Giardinetto d’ortaggi

Si tratta di un piatto unico che è da servirsi preferibilmente caldo e che richiede alcuni minuti in più per la presentazione. Gli ortaggi sono trifolati in padella con le listarelle di tacchino, il tutto condito con la salsa al vino Mazermino

  • Categoria: Piatto unico
  • Radicchio: Variegato di Castelfranco
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Difficoltà: alta

INGREDIENTI PER 10 PERSONE

20 foglie di Radicchio Variegato Castelfranco
700 g di Radicchio Variegato Castelfranco
300 g di peperoni
300 g di sedano bianco
1 kg di polpa di tacchino
800 g di patate
1 dl d’olio extravergine d’oliva
1 dl di Marzemino
40 g di farina
sale e pepe
alcune foglie di melissa

TABELLA NUTRIZIONALE

/

VINI CONSIGLIATI

Merlot Zuc di Volpe Focus 1999 Volpe Pasini Ortaggi e carni bianche prediligono vini bianchi,
la salsa al vino rosso condiziona la scelta del vino che sarà comunque morbido, caldo e fruttato

PREPARAZIONE

Mondate e lavate accuratamente tutti gli ortaggi a disposizione. Le foglie più belle del radicchio saranno messe in disparte dopo averle asciugate bene.

Procedete ora al taglio a julienne di tutti gli ortaggi. Tagliate una parte delle patate con lo scavino per ottenere delle palline, e le restanti a fiammifero.

Tagliate la carne a fette sottili, che appiattirete poi col batticarne e taglierete infine a listarelle regolari. Infarinatele e cuocetele al salto in padella con l’olio.

Aggiungete poi, nell’ordine, il sedano bianco, le patate, i peperoni e per ultimo il radicchio. La cottura sarà eseguita a fuoco vivace e sempre in movimento.

Aggiungete infine le foglie di melissa e bagnate con il vino, lasciandolo evaporare.

In una casseruola, con acqua bollente e salata, bollire le perle di patate, e sgocciolatele appena cotte.

Confezionate il piatto a vostro piacimento, facendo in modo che il tutto sia servito ben caldo.

La salsa che resta sul fondo può servire per condire ogni singolo piatto.

Luca Michelin cuoco professionista