REZEPTE

Suprema di pollo ripiena di radicchio e sopressa, con radicchio brasato

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar. Der Inhalt wird unten in einer verfügbaren Sprache angezeigt. Klicken Sie auf den Link, um die aktuelle Sprache zu ändern.

È un piatto nel quale il radicchio è protagonista, perché impiegato sia come ripieno, che come contorno. Di semplice preparazione, può essere servito indistintamente a pranzo o a cena. La suprema è il nome tecnico della metà del petto di pollo, solitamente considerata una porzione.

  • Categoria: Secondo
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Difficoltà: media

PREPARAZIONE
Aprite le supreme a disposizione a mo’ di portafogli, appiattitele delicatamente e spolveratele con sale e pepe e poca cannella.

Lavate accuratamente il radicchio; ponete in disparte 10 mazzetti, pronti per la cottura alla griglia. Tagliate i restanti a pezzetti piccoli.

In una casseruola mettete metà dell’olio e lasciate dorare l’aglio precedentemente tritato, incorporate la sopressa sbriciolata e lasciate rosolare. Aggiungete il radicchio tagliato a pezzetti e ultimate la cottura. Abbiate l’accortezza di mescolare di tanto in tanto. Condite con sale e pepe, aggiungete il pecorino e dividete l’impasto ottenuto in parti uguali in ciascuna suprema aperta. Chiudete bene, anche con l’aiuto di uno stecchino, in modo che la farcia non fuoriesca.

In una padella capace versate l’olio restante, lasciatelo intiepidire e disponetevi le supreme farcite. Lasciatele cuocere a fuoco vivace e bagnate con il vino. Coprite la padella e ultimate la cottura.

Nel frattempo cucinate il radicchio alla griglia e disponetelo su ciascun piatto, a mo’ di ventaglio.

Tagliate a fette di un centimetro le supreme e disponetele sopra il radicchio grigliato.

Filtrate il fondo tiepido di cottura e con questo nappate il tutto.

Giuseppe Battistini docente di laboratorio dei servizi di cucina IPSSAR ”G. Maffioli”, Castelfranco Veneto; Vicepresidente Associazione Cuochi Treviso