REZEPTE

Ventaglio d’anatra e radicchio

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar. Der Inhalt wird unten in einer verfügbaren Sprache angezeigt. Klicken Sie auf den Link, um die aktuelle Sprache zu ändern.

È un secondo piatto importante, preferibilmente inserito in un menu nel quale dovrà occupare un posto di prestigio. Marinate il petto con vino rosso per 2 ore prima dell’impiego

  • Categoria: Secondo
  • Preparazione: 150 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Difficoltà: media

PREPARAZIONE
In una padella, lasciare riscaldare l’olio con le erbe aromatiche. Inserite i petti d’anitra e lasciateli cuocere circa 3 minuti per lato. Bagnate con l’aceto balsamico e il vino e togliete dal fuoco.

Tagliate i petti a fettine in senso longitudinale, disponendoli a ventaglio su piatto da porzione. Condite con sale e pepe.

Lavate accuratamente il radicchio. Tuffate ogni spadone in aceto di vino bianco bollente per pochi istanti. Quest’operazione servirà a far sì che il radicchio rimanga di colore rosso brillante. Grondate accuratamente i ciuffi di radicchio e poneteli a intiepidire nel fondo di cottura dei petti d’anatra. Disponete poi anch’essi a ventaglio nel senso contrario alle fettine di anitra.

Condite ciascun piatto con la salsa restante.

Il piatto va servito tiepido, per valorizzare il sapore della carne e la fragranza del radicchio leggermente inasprito.
Paolo Urbani docente di laboratorio servizi di cucina IPSSAR “G. Maffioli”, Castelfranco Veneto; Segretario Associazione Cuochi, Treviso