RECIPE

Fusilli di mais con Variegato e julienne di porro

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

È una ricetta destinata a quanti non possono mangiare pasta di grano duro. Oltretutto la pasta di mais si cucina un pochi minuti e la ricetta risulta quindi di veloce preparazione.

  • Categoria: Primo
  • Radicchio: Variegato di Castelfranco
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 8 minuti
  • Difficoltà: bassa

PREPARAZIONE
Lavate con cura il radicchio e il porro e tagliateli a julienne regolare e sottile.

Fate rosolare in una padella a bordi alti con l’olio extravergine d’oliva prima il porro e poi il radicchio; cospargete la farina e mescolate bene. Bagnate con il latte a disposizione e insaporite con sale, pepe e il timo.

Cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e salata, ricordando che sono pochi i minuti di cottura. Scolate la pasta e saltatela in padella a fuoco vivo con la salsa. Togliete dal fuoco la padella, cospargete il tutto col grana e servite immediatamente.

Il grana permetterà di legare il latte e quindi di rendere il tutto piuttosto cremoso. è preferibile eseguire quest’operazione lontano dal fuoco per evitare che il grana cucini per il troppo calore e si attacchi al fondo.

Matteo De Polli docente di cucina IPSSAR ”G. Maffioli”, Castelfranco Veneto