RECIPE

Radicchio Variegato brasato con salame all’aglio e crostone di pane all’Asiago

Sorry, this entry is only available in Italiano. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Un antipasto caldo, profumato e appetitoso. Il radicchio è scottato in padella a fuoco vivo e per poco tempo, impiegando il grasso del salame sciolto.

  • Categoria: Antipasto
  • Radicchio: Variegato di Castelfranco
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Difficoltà: media

PREPARAZIONE
Mondate e lavate accuratamente il radicchio, grondatelo con cura e tagliatelo a
julienne regolare e sottile. Scottate le fette di salame su entrambi i lati in una padella larga, a fuoco vivo, lasciando sciogliere parte del loro grasso.Togliete le fette di salame dalla padella e mettetele in disparte, aggiungete il burro e scottatevi velocemente la cipolla tagliata a julienne sottilissima, bagnate con il vino e lasciatelo evaporare.

Dopo qualche minuto aggiungete il radicchio e saltatelo a fuoco vivo per 3′. Condite con sale, pepe e il chiodo di garofano. Infine, appoggiatevi sopra le fette di salame e chiudete con un coperchio, spegnete il fuoco e tenete in caldo.

Adagiate sui crostoni di pane l’Asiago tagliato a lamelle sottili e fate gratinare in forno. Condite con alcune gocce di salsa di soia.

Disponete i crostoni sui singoli piatti e distribuite quindi il radicchio brasato e le fette di salame. Il tutto andrà servito non molto caldo.

Guarnite infine con quanche goccia di salsa di soia.

Gian Luca Giusti ex allievo I.P.S.S.A.R. ”G. Maffioli”, Castelfranco Veneto